Takku Bey - Cooperazione Senegal

Un nuovo Porto nel piccolo villaggio di Toubab Dialaw

Si parla di sviluppo, progresso…. ma di chi….? di cosa….?

Viviamo in una società dove ormai il bene comune è diventato un’utopia.

La società impone dei modelli di sviluppo globalizzato. Le differenze nn vengono più percepite come attributi identificativi di una società, ma piuttosto come negazione del modello proposto.

Ecco perche oggi in Senegal è meglio costruire 2 porti sulla stessa costa a una distanza di appena 10 Km, senza tener conto dell’impatto che tale opera avrà sull’intero ecosistema.

Nessuno studio di fattibilità è stato probabilmente fatto, o quantomeno i risultati non sono stati resi pubblici. La popolazione locale, non è stata ascoltata, e oggi si trova minacciata da un progetto che cambierà la loro vita definitivamente. Si parla di migliaia di persone che saranno obbligate a spostarsi chissà dove, ma soprattutto di un’etnia, quella “Lebu”, che basa la sua vita sulla pesca, e che quindi sarà obbligata a cambiare lo stile di vita che si tramanda da generazioni.

 

 


Powered by LibLab
Translate »