Takku Bey - Cooperazione Senegal

Sociale

Azioni in ambito sociale per un Senegal più equilibrato

Il Senegal, con i suoi quasi 13 milioni di abitanti, è uno degli stati africani con le migliori prospettive di sviluppo.
Un paese che non ha mai avuto grossi problemi a tal punto da renderlo insicuro; riconosciuto per la sua ospitalità, negli ultimi anni è divenuto meta di molti investitori, soprattutto europei, desiderosi di un rilancio economico personale, in seguito alle difficoltà riscontrate nei paesi di origine.

Più di 2 milioni della popolazione vive a Dakar, capitale del paese. Il sovraffollamento e le difficili condizioni di vita hanno diviso la città con evidenti disequilibri. Si possono trovare zone residenziali con case fatiscenti, oppure luoghi ai margini della società dove le condizioni di vita di base non sono sempre garantite.
Diversamente, l’esodo nelle città, ha creato un vero abbandono delle zone rurali. Padri di famiglia in cerca di fortuna a Dakar o in altre città secondarie, che lasciano mogli e bambini nei villaggi, spesso in condizioni disperate.

E’ vivendo in un Paese con tali discrepanze che alla fine non si può stare a guardare. Il nostro tentativo è di proporre attività che possano creare cambiamenti, piccoli o grandi che siano, ma stabili.
Per questo siamo sempre alla ricerca di partner o persone con cui collaborare per cercare di portare il nostro contributo.
Gli ambiti d’intervento sono molti, in base alle risorse disponibili (finanziarie, umane, ecc.). Prevalentemente operiamo in azioni di co-sviluppo, nelle zone rurali, e in programmi socio educativi, nelle zone urbane.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Powered by LibLab